GET ME OUT – UN GIOCO

Get me out a Milano.


Più che un gioco è un’esperienza di vita, abbiamo provato quest’esperienza per voi, siamo stati al Get me Out a Milano, in zona ripamonti, dall’esterno il palazzo che ospita questo gioco non dice nulla, sembra veramente un palazzone abbandonato e nasconde ciò che veramente troverete…

A noi ci ha accolto un ragazzo veramente simpatico e disponibile, l’ingresso è molto suggestivo, tante stanze, un corridoio tutto buio illuminato solo da delle candele elettriche, superato il primo impatto si entra in quello che è  “l’ufficio” vero e proprio, si depositano in un piccolo armadietto gli effetti personali quali telefono, portafoglio, chiavi, eccetera…. sì passa alla burocrazia di rito, un paio di firme giusto per l’assicurazione e preso visione del regolamento  si inizia l’esperienza vera e propria…

Veniamo accompagnati da un altro ragazzo che ci spiega molto gentilmente cosa sta per succedere, saremo rinchiusi in una stanza  per un’ora senza possibilità di uscire se non risolvendo alcuni enigmi e rompicapo, ci spiega inoltre che avendo scelto la versione horror non sarà facile uscire…

Entriamo nella stanza e “iniziano le danze”…

Ora, non vi diremo cosa è successo, semplicemente vi consigliamo veramente di provare questa incredibile esperienza molto bella e suggestiva anche l’ambientazione merita una nota positiva, tutto curato nei minimi dettagli, sia per l’allestimento sia per tutta l’atmosfera.

(ragazzi non fateci parlare di più, andateci andateci andateci 😀)

Noi ci torneremo.

Annunci


Categorie:Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

TrueArtblog

"ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza, libro, non avrebbe forse visto in se stesso". (Marcel Proust, da il tempo ritrovato)

THE TRAVELING GOLDEN FAMILY

Make your golden wishes come travels

The Young Family's Life

Il tempo passa, ma quando l'amore, la fiducia e gli sforzi non mancano, i cambiamenti saranno grandi. 17 e 19, gli anni che avevamo quando abbiamo stretto nostra figlia fra le braccia. Tutto il resto è storia, ti va di percorrerla insieme a noi?

il giardino della cultura

qui pratichiamo cultura biologica

L'Ultimo Valterchiari

Ma chi se ne frega della musica?

Ultimo Chilometro

Just another WordPress.com site

Lili Madeleine

Blog di costume sul mondo del cibo

Vivo in Lomellina

Pianura ferace fra Po, Ticino e Sesia

Una mamma green

Un blog per mamme (e non solo) sempre in cerca di se stesse. Un blog per mamme libere dai condizionamenti e in contatto con il proprio istinto autentico

Drive My Car - Travel Blog

Il Blog di viaggi on the road, lato passeggero

Francesca in linea

blog personale, racconti personali

La valigia di Cassandra

Travel ♥ Lifestyle Blog

Viaggiando A Testa Alta - Blog Di Viaggi

Blog di viaggi di una giovane ragazza italiana.

Un viaggio, infinite emozioni

Photography & Travel Blog

DIARIO DI BORDO

LOGBOOK - INDEPENDENT TRAVELS

volodirondine

...in fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura!

Pensa che ti passa

o forse è meglio non pensarci?

R. Doug Wicker — Author

Stories of Mystery and Adventure

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: