IL GRANDE BUZZ

Buzz Aldrin
Montclair 20 gennaio 1930
E’ un astronauta statunitense, noto soprattutto per essere il secondo uomo ad aver calpestato il suolo lunare, nell’ambito della missione Apollo 11.

Formatosi all’accademia militare di West Point laureandosi nel 1951 in ingegneria meccanica, Aldrin prese parte a 66 missioni di combattimento nella guerra di Corea, prima di entrare al Massachusetts Institute of Technology, dove ottenne un dottorato in Astronautica. Fu selezionato nel 1963 nel terzo gruppo di astronauti scelti dall’ente spaziale americano. Il suo soprannome storico, Buzz, è stato poi legalizzato ufficialmente come suo primo nome nel 1988.

Nel 1963 viene selezionato dalla NASA in una rosa di possibili astronauti per la missione Gemini 9. Dopo la morte, in un incidente aereo nella fase di addestramento, dell’equipaggio della missione per cui Buzz era stato scartato, viene selezionato come riserva della missione successiva Gemina 9A.

Volandia Parco e Museo del volo

Per l’eccellente lavoro svolto durante la 9A Buzz viene riconfermato pilota per l’ultima missione facente parte del progetto Gemini 12.

Dopo l’abbandono della Nasa continuò a promuovere l’esplorazione dello spazio e produsse un giocostrategico per computer chiamato Buzz Aldrin’s Race into Space nel 92.

Viene quindi selezionato con Neil e Michael per far parte della storica missione Apollo 11, la prima che prevedeva un allunaggio con a bordo essere umani.

Seguiamo molto il caro Buzz sui diversi social, ci piace il suo modo di rapportarsi con noi fan, grazie Buzz perché hai fatto la storia di tutti noi appassionati. 

Annunci


Categorie:Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Michela Silvia D'Alessandro Fotografia

"The emotions seen by my eyes"

Stefano Cicchini

Italian Influencer & Instagram Specialist

Diario di una psicopatica sentimentale

Un professionista non se la prende mai con un cretino. Luis Sepulveda

Gabo Serra PH Travel

Ci sono due modi per vivere: uno è viaggiare ed essere felici, l'altro non lo conosco.

hovogliadichiacchiere . . .

cosa c'è di meglio di una bella chiacchierata fra amici?

Storie in punta di righe

fiabe, racconti e ritratti di parole

Povertà e Ricchezza

OSARE RENDE LIBERI

lagendadichiara

working to get out of my comfort zone, or maybe, make it bigger !

tacotacorinbimbim

in alta definizione

Chiavari EMOZIONI tra Caruggi e Portici

Da un'Emozione nasce un Disegno da un Disegno un'EMOZIONE

EmoticonBlu

Mi contraddico? Certo che mi contraddico! Sono grande, contengo moltitudini! (W. Whitman)

hicetnunc.wordpress.com

La sensibilità è un dono prezioso e raro. Chi è sensibile sente il doppio e in anticipo, sente la pioggia prima ancora che gli cada addosso e sente le urla di chi piange in silenzio, chi è sensibile non ha bisogno di spiegazioni inutili, preferisce un abbraccio muto.

Letture/Lecturas

"Leggere è sognare per mano altrui. /Leer es soñar de la mano del otro " Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine- Libro del desasosiego

dimensioneC

Se apro la porta al mondo, forse qualcuno entrerà

I bit-elloni

Retrogames, Videogames, Console e Retrogaming

comics country

AllAboutComicsAndMore!

julian peters comics

A selection of my comics, poetry comics, and other illustration work - All images copyright Julian Peters - contact: info@jpeterscomics.com - Follow me on instagram @julianpeterscomics

Hermes Lucense

Landtelling e altre storie

GROOVIN'

IL PORTALE DELLA MUSICA NEL PINEROLESE

Il Blog di Giovanni Vattani

Dalle innovazioni nei sistemi di pagamento, alle nuove tecnologie, al wine ed al food !

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: