OLIMPIADI DI RIO 2016 – Simone Biles

Olimpiadi di Rio 2016
La passione e il lavoro di Simone Biles
Un esempio da seguire

Simone Biles 
E’ nata il 14 marzo del 1997 a Columbus (Usa), è una ginnasta statunitense, quattro volte campionessa olimpica e membro della Final Five, la squadra nazionale statunitense vincitrice della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio 2016.
E’ la prima ginnasta ad aver vinto tre titoli mondiali consecutivi Anversa 2013, Nanning 2014, Glasgow 2015 e seconda statunitense ad aver vinto quattro titoli nazionali consecutivi.
Con 10 medaglie d’oro è la ginnasta ad aver vinto più titoli mondiali nella storia e con 19 medaglie vinte tra Mondiali e Olimpiadi, supera anche il record di Shannon Miller, diventando la ginnasta più decorata d’America.

Vive a Spring, in Texas, dove si allena presso il Worls Champions Centre, una palestra fondata da lei stessa con la sua famiglia e l’allenatrice Aimee Boorman.

Olimpiadi di Rio
Il 7 agosto, con la giornata di qualificazione femminile, inizia la sua avventura olimpica. Compete in tutti e quattro gli attrezzi e contribuisce a far qualificare la squadra statunitense al primo posto con un complessivo di 185.238, staccando la Cina seconda classificata di 10 punti (175.279). Individualmente svolge dei buonissimi esercizi su tutti e quattro gli attrezzi, riuscendo a qualificarsi al primo posto nel concorso individuale (62.366) e per le finali al volteggio (16.050 di media), alla trave (15.633) e al corpo libero (15.733).

Il 9 agosto torna a competere su tutti e quattro gli attrezzi per la finale a squadre. Con degli altissimi punteggi. 15.933 al volteggio, 14.800 alle parallele, 15.300 alla trave e 15.800 al corpo libero, vince la medaglia d’oro insieme alla squadra statunitense (184.897), che stacca di ben 8 punti la Russia e la Cina.
Questo è il terzo oro vinto dagli Stati Uniti in un concorso a squadre olimpico.
L’11 agosto, vince la medaglia d’oro nel concorso generale individuale, battendo di circa 2 punti la connazionale Alexandra Rasiman e di 4 punti la russa Aliya Mustafina.

Simone è la prima ginnasta ad aver vinto tutti i concorsi individuali di un ciclo olimpico e la seconda statunitense ad aver vinto un oro in entrambi i concorsi.
E’ inoltre il quarto oro consecutivo vinto dagli Stati Uniti d’America.
Il 14 agosto partecipa alla finale al volteggio, con due buonissimi salti e con una media di 15.966 punti vince la terza medaglia d’oro dei Giochi Olimpici. Nei giorni seguenti compete nella finale alla trave dove, a causa di alcuni sbilanciamenti, arriva al terzo posto. Al corpo libero vince la medaglia d’oro, diventando così la prima ginnasta statunitense ad aver vinto quattro titoli in un singola olimpiade.

Ci piace questa giovane atleta, ci ha regalato degli esercizi emozionanti e perfetti, la concentrazione che metteva in ogni esercizio ci ha fatto capire la voglia di una medaglia, la voglia di essere la migliore, la voglia di vincere, ma ciò che ci ha conquistato è stato il suo sorriso, un sorriso innocente e sincero degno di una campionessa…

 VAI AVANTI COSI NELLO SPORT E NELLA VITA!

Annunci


Categorie:sport

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

TOMMASO ARIEMMA / Blog personale

Il nuovo libro: "LA FILOSOFIA SPIEGATA CON LE SERIE TV" (Mondadori)

La casa di carta - Papirnata hiša

Scambi letterari italo-sloveni - Italijansko-slovenska literarna izmenjava

Sevenbooksonelife

serie tv, film, libri, musica e tanto altro

LisaDagliOcchiBlu's World

Music & Travel Blog

QUELLA TE

DECODIFICO CIO' CHE MI PASSA PER LA TESTA

tvcrew

ogni serie...un sogno

diari di cinema

Tutto sui film in uscita, le anteprime e i red carpet!

alidipolvere.wordpress.com/

Vivere non è abbastanza, disse la farfalla, bisogna avere il sole, la libertà, e un piccolo fiore

Allegra

Testi Canzoni

Diario segreto di un Nerd

Che mondo sarebbe se non ci fosse stato il Gameboy?

BabyMilano

LiveShop in Italy

Salmo

Lebonwski

Tnello@Bolognina

io che giro per concerti

Camminabimbi

Alla scoperta della natura del Friuli Venezia Giulia (e dintorni)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: