Una nuova esperienza

Viaggiare è una delle nostre passioni. Ma ciò che ci fa impazzire molto di più è VOLARE!!!

Il lago più profondo d’Italia. 

“Il lago più bello del mondo” 

Dal quotidiano online “The Huffington Post” nel 2014

E quando una meraviglia naturale così pregiata è vicino a casa, un giro è d’obbligo.

-Quindi decidiamo di farci un giretto-

 

Mano della mano camminiamo innamorati entusiasti della maestosità che ci regala il lago di Como. Dopo aver superato il tempio Voltiano; tra abbracci e risate capitiamo quasi per caso in un zona ristretta e intrigante allo stesso tempo.

Sbirciando senza farci troppo notare scopriamo di essere arrivati ad uno dei più notevoli Aero Club d’Idrovolanti.

La curiosità è qualcosa che ti fa scoprire il mondo

– dice mio nonno

E sicuramente ha ragione.

Noi da grandi curiosi entriamo e con un bel sorriso chiediamo informazione. Quindi buttiamoci e viviamo questa bellissima avventura.

Prima di partire un gentile signore (nostro pilota)  ci accompagna a vedere l’hangar, riconosciamo subito un CAPRONI CA.100 l’unico aereo di quel modello ancora efficiente e volante, riconvertito al giorno d’oggi in Idrovolante.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tutto pronto per volare

Un rapido briefing e veniamo accompagnati al piccolo Cessna. Adrenalina a 1000! Le difficoltà iniziano subito; non è assolutamente facile salire su questo mezzo perché le onde, seppur piccole, del Lago muovono l’aereo rendendolo instabile.

Il volo inizia con un decollo strano – si decolla dal Lago. Dopo poco eravamo in volo, ed era subito magia.

Lo spettacolo di questo volo e il paesaggio intorno ci hanno regalato più di un’ora di grandi emozioni.

Como e il Lago dall’alto sono davvero splendidi.

*Guardate attentamente le foto 🙂

Ci apprestiamo ad atterrare, ecco questa è la fase più curiosa di tutto il volo, perché non avendo mai vissuto questa esperienza ci facciamo un pò di domande:

  • Sarà morbido come un tuffo in piscina? o
  • Pesante come atterrare sull’asfalto?

La risposta arriva immediatamente, l’aereo inizia ad abbassarsi e “in men che non si dica” i pattini toccano l’acqua, ci stupiamo di come l’acqua sia risultata “dura”, sembrava di atterrare su una pista di un normale aeroporto.

A questo punto il nostro Cessna si è trasformato in una barca. E pian piano attracchiamo al porticciolo.

Avete mai fatto una simile esperienza? fatecelo sapere nei commenti.

Seguiteci su instagram @punti_di_vista12 🙂



Categorie:famiglia, FLY with us, viaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Ti serve una mano?

Imparare a convivere con una sola mano

indossa fashion blog

camiceria sartoriale su misura

El Blog de Zoe

salud, estética y mas

Tubarrywhite

Take it easy

Il blog di Elena

Immagini, pensieri, racconti

s8c blog

“Rosso di sera non fa primavera“ – PAPEROGA – da qualche fumetto della mia infanzia (ahimè, mai finita)

the smARTraveller blog ✈

dedicated to all of you who love and live for travelling

DEDALUS: corsi, testi e contesti di volo letterario

Appunti e progetti, tra mura e spazi liberi

La Gallina Ubriaca

Il giornale degli studenti dell’Università di Verona

giornalevinocibo

Testata di critica enogastronomica - Direttore Luigi Salvo

Moonimalista

Minimalismo, zero rifiuti, viaggi, e...

Gianluca Solera

Mediterraneo, Società Civile, Politica e Interculturalità

SRarch

Simona Renga Architetto - la tua casa per te

Una tizia che scrive

Sara Giannaccini - un’altra idea di blog

Notedipoesie

Come sei bella. La tua bellezza mi spaventa. E ho fame di te. E ho sete di te. E ti supplico: nasconditi.

Superselectawires.com

Connecting Wires

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: