Festeggiare i 32 la settimana dopo

Cari amici i festeggiamenti per il mio compleanno sono ancora in corso.

Questo weekend è stato il più stancante, il più adrenalinico di tutta la mia vita … siamo rimasti a casa, pigiamati tutto il giorno senza muovere un muscolo.

 LATH.PIN Unisex Adulto Cosplay Halloween Costume Animale Pigiama Tuta

Sabato ho dovuto lavorare tutto il giorno, e quindi i festeggiamenti si limitavano alla sera; e fu così come un lungo weekend ebbe inizio…

Avevamo pensato di fare una cenetta romantica in un ristorante vicino casa che ha la fama di fare la Paella più buona di Milano. Prima di prepararci decidiamo di chiamare per riservare un tavolo. E forse i tavoli non c’erano, forse il numero di telefono era sbagliato (abbiamo controllato 1 000 000 000 su internet) o forse il cuoco era vacanza.


Garcima – Padella per la Paella valenciana, smaltata, 38 cm

E’ un mistero

Nessuno ha risposto, e noi tristi gettiamo la spugna. Raffreddati ci consoliamo con Netflix, e con la Casa de Papel, almeno la serata non si rovina. E tra uno starnuto e un’altro, Mimì che fa casino perché in calore, Roberto quasi in coma per il dolore al dente e io stanca; decidiamo che era meglio riposarsi per dar un senso alla domenica.

Domenica ore 02:00

Tutti svegli.

Mimì è in calore

Ho mal di testa

Roberto mal di dente

Proviamo ad addormentarci ma niente; insistiamo e credo che per le 05:00 crolliamo tutti, avevamo mille cose da fare e disfare e dovevamo assolutamente dormire.

Domenica ore BOH (e chi se lo ricorda) – ci svegliamo con tutti i mali del mondo senza voglia di fare nulla.

In realtà abbiamo fatto qualcosa; abbiamo guardato Youtube tutto il giorno.

Abbiamo incominciato con cercare la canzone vincitrice di Sanremo “$oldi” di Mahmood, abbiamo guardato anche le parodie.

Registra il tuo B&B su Booking

Comunque un weekend troppo tranquillo ma che ci è servito per riprendere la settimana con più forza.

Donazione

Se questo articolo vi è piaciuto. Sostienici!

€1,00

Annunci


Categorie:famiglia, Tempo Libero

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Paper Girl in a Paper Town

Aspirante scrittrice. Sono una ragazza di carta in una città di carta

Professoressa Orrù

Latino e Greco per le mie classi del Liceo Dettori di Cagliari fino a settembre 2017; ora anche altro, anche per altri

Jesslan

Una bionda a 88 mph

JSunflower

Segui i tuoi sogni, loro conoscono la strada.

Michela Silvia D'Alessandro Fotografia

"The emotions seen by my eyes"

Stefano Cicchini

Italian Influencer & Instagram Specialist

Diario di una psicopatica sentimentale

Un professionista non se la prende mai con un cretino. Luis Sepulveda

Gabo Serra PH Travel

Ci sono due modi per vivere: uno è viaggiare ed essere felici, l'altro non lo conosco.

hovogliadichiacchiere . . .

cosa c'è di meglio di una bella chiacchierata fra amici?

Storie in punta di righe

fiabe, racconti e ritratti di parole

Povertà e Ricchezza

OSARE RENDE LIBERI

lagendadichiara

working to get out of my comfort zone, or maybe, make it bigger !

tacotacorinbimbim

in alta definizione

Chiavari EMOZIONI tra Caruggi e Portici

Da un'Emozione nasce un Disegno da un Disegno un'EMOZIONE

EmoticonBlu

Mi contraddico? Certo che mi contraddico! Sono grande, contengo moltitudini! (W. Whitman)

hicetnunc.wordpress.com

La sensibilità è un dono prezioso e raro. Chi è sensibile sente il doppio e in anticipo, sente la pioggia prima ancora che gli cada addosso e sente le urla di chi piange in silenzio, chi è sensibile non ha bisogno di spiegazioni inutili, preferisce un abbraccio muto.

Letture/Lecturas

"Leggere è sognare per mano altrui. /Leer es soñar de la mano del otro " Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine- Libro del desasosiego

dimensioneC

Se apro la porta al mondo, forse qualcuno entrerà

I bit-elloni

Retrogames, Videogames, Console e Retrogaming

comics country

AllAboutComicsAndMore!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: